L’insalata Porrini

produzione e coltivazione da più di 100 anni

L’azienda

Nel 1902 Luigi e Zosimo continuano l’attività di orticoltori a Guidizzolo, comune sito ai piedi del comprensorio Morenico a pochi chilometri dal Lago di Garda, zona nota per la sua vocazione fortemente orticola.

Nel lontano 1913, più di cento anni fa, iscrivono l’azienda alla camera di commercio di Mantova consentendo in questo modo di ottenere il 18 dicembre 1983 la medaglia d’oro per i 70 anni di ininterrotta attività ed in data 10 dicembre 2014 il Certificato di Iscrizione nel Registro delle Imprese Storiche.

L’azienda Agricola Porrini Flavio e Stelio da 5 generazioni tramanda la passione della qualità, ha come intento una produzione orticola all’avanguardia riconoscendo l’importanza di rispettare l’ambiente, sempre più alla ricerca di prodotti di elevata qualità che diano piena soddisfazione al consumatore.

Una grande famiglia

Quando parliamo di azienda usiamo spesso il termine famiglia, perché è grazie alle nostre radici ed alla capacità di condividere insieme una visione di lungo periodo che siamo stati in grado di realizzare quello che rappresentiamo oggi.

Coltivazioni al top

La nostra coltivazione ha un’estensione di 120 ettari sia in coltura protetta che in campo aperto, per permetterci di offrire ai nostri clienti un prodotto di altissima qualità nel rispetto di tutte le normative vigenti. Siamo altresì conferenti delle più importanti catene di supermercati, a cui forniamo quotidianamente un prodotto fresco e salubre.

Certificazioni

global-gap-certificata

GLOBAL G.A.P è una certificazione per i produttori agricoli del mercato globale, questa certificazione si fonda sulle buone pratiche agricole ed ha lo scopo di migliorare la qualità dei prodotti e dei processi inerenti. La trasparenza attraverso la filiera garantisce l’integrità del prodotto e rassicura i consumatori.

Contattaci

Se necessiti di informazioni, utilizza questo spazio per spedirci una mail veloce. Risponderemo appena possibile.

Non è leggibile? Clicca qui.